PIETà RONDANINI DI MICHELANGELO
RIPRODUZIONE DEI DISEGNI ORIGINALI

DISEGNO

DETTAGLI

DATA:

2016

CATEGORIA:

Grafica

TECNICA:

Inchiostro di china e biro su carta Fabriano

DIMENSIONI:

42×30 cm

DESCRIZIONE DELL’OPERA

Viene qui presentata una raccolta dei disegni originali del Castello Sforzesco di Milano, che riproducono i tratti dell’opera grandiosa di Michelangelo Buonarroti. Timoncini dà vita agli originali bozzetti dell’ultima opera incompiuta del maestro. Una riflessione dell’artista sulla morte e la salvezza dell’anima. Nella riproduzione riemerge ancor più evidente l’ultima testimonianza e il genio del maestro, ormai anziano, attraverso lo studio di un corpo visto nella sua sofferenza e non più nella perfezione marmorea caratteristica della sua prima produzione. Le forme restano incompiute come nell’opera scultorea, in cui il corpo di Cristo si dissolve nell’abbraccio materno.

ISPIRAZIONE

Gli anni 2010–2016 sono stati dedicati ad una intensa attività grafica; da ricordare la serie di incisioni dedicate al mito di “Prometeo”, al mito della “Torre di Babele,” la serie dell’Uomo sulla via che porta al colle del Cranio,”la serie della “Luna, poi dei “Proverbi Biblici”e del Cantico dei Cantici”e ancora i disegni dedicati alla “Pietà Rondanini” e alle “Beatitudini”.

Pietà-Rondanini-3
Pietà-Rondanini-2
Pietà-Rondanini-1