nel sepolcro

GRAFICA

DETTAGLI

DATA:

2011

CATEGORIA:

Grafica

TECNICA:

Incisione: acquaforte + ceramolle

DIMENSIONI:

cm. 70×50

DESCRIZIONE DELL’OPERA

Timoncini affianca al lavoro di definizione pittorica un’intessa attività di incisore che dura tuttora, nella ricchezza tecnica di un segno di personalissima energia comunicativa e di scabra suggestione emozionale, poeta silenzioso, com’è delle speranze disilluse e del silenzio assorto, nel tempo avaro di questo nostro presente.

ISPIRAZIONE

L’iconografia classica della Via Crucis si piega a una narrazione odierna, in cui le quattordici stazioni della “via dolorosa“ sono tappe di una marcia quotidiana, fotogrammi di un “film“, come lo definisce l’autore, che ci riguarda tutti. Protagonisti o spettatori di un evento che riassume la storia dell’uomo, il suo cammino faticoso.

1_Filosofo_macchina